Biscotti con “okara” della soia

Cookare

Ricetta di Cookare

17 aprile 2020

Procedimento

Se hai fatto il tofu o il latte di soia, sicuramente ti sarà avanzata una “quintalata” di Okara di soia, ossia la polpa che rimane dopo aver filtrato la soia frullata. Cosa ci puoi fare? Sicuramente non buttarla e non mangiarla cruda per nessuna ragione al mondo !! Ho tante ricette da proporti, parto con questa dei biscotti in cui dovrai utilizzare 200 g di okara.  Ricetta facile, leggerissima e senza zucchero! Un biscotto salutare e proteico! Ricetta per 10/11 biscotti diam.7 cm circa 200 g di Okara di Soia 100 g di farina T1 o altro tipo 80 g di datteri o 40 g di stevia o 100 g di zucchero di canna o cocco 3 cucchiai di olio di cocco (preso solido, non liquido, da sciogliere dopo) 4 cucchiai di latte vegetale 50 g di fiocchi di avena 40 g di cioccolato fondente un pizzico di sale 11…

Ricettari e libri vegan