Fiori di zucchina ripieni

Con la Ricetta dei Fiori di Zucchina Ripieni ti propongo un giochino divertente e utile per tutti! Ho cucinato per anni i fiori di zucca solamente fritti in pastella, ma ora che li ho provati ripieni, mi è venuta davvero voglia di cucinarli in altri cento modi diversi! Ogni giorno ricevo tanti messaggi in cui mi chiedete tu come cucini … ? Siamo diventati una community di pasticcioni davvero grande,…

Vai alla ricetta >>

Peperoni ripieni vegan

Peperoni ripieni vegan
12 Giugno 2021

I peperoni ripieni veg cotti al forno sono facili da fare, gustosi e appaganti. Puoi riempirli con riso o con altri cereali e legumi. Noi qui ti mostriamo diverse combinazioni, tutte buonissime e veloci. Vi assicuro che questi peperoni ripieni senza carne sono a prova di onnivoro. NB: la scheda della ricetta con tutte le dosi è in fondo alla pagina. Innanzitutto, i peperoni ripieni sono un piatto molto popolare…

Vai alla ricetta >>

Crostata vegana ricotta e cioccolato

Crostata vegana ricotta e cioccolato
19 Maggio 2021

La crostata vegana ricotta e cioccolato è una ricetta facile fatta con pochi e semplici ingredienti. È composta da una dolce pasta frolla vegana per la base, e riempita con una cremosa ricotta di soia fatta in casa mischiata a gocce di cioccolato fondente, zucchero e scorza d’arancia. Tra tutte le crostate, questa è di sicuro la nostra preferita. Il suo sapore praticamente identico all’originale ti sorprenderà. È dolce, cioccolatosa,…

Vai alla ricetta >>

Mini quiche con il ripieno cremoso alla zucca e ricotta

Mini quiche con il ripieno cremoso alla zucca e ricotta
3 Febbraio 2021

Goloseria e bontà. Non saprei che dire su queste mini quiche. Mini quiche con il ripieno cremoso. Un po’ lungo da preparare ma ne vale la pena. Ingredienti: 200 g di farina di farro semiintegrale 30 g di sasamo bianco 15 g di sesamo nero 1 cucchiaino di paprica dolce sale 40 g di olio evo 1 pizzicco di bicarbonato acqua qb – circa 40 – 50 g Ingredienti ripieno:…

Vai alla ricetta >>

Si crede un baccalà mantecato vegano

Ho creato una crema da servire sulle fette di pane caldo. Ha un sapore un po’ marino, dei pezzi consistenti e polposi e un aspetto candido. Sai che c’è? Si crede un baccalà mantecato vegano. Non chiedermi come mi sia venuto in mente, di preciso, di dare vita a un mostro sinestetico come il baccalà mantecato vegano. Che i puristi della tradizione non mi additino: sono solamente una ragazza veneta…

Vai alla ricetta >>

Tagliatelle senza uova agli asparagi e pomodori secchi

26 Marzo 2020

Queste tagliatelle senza uova agli asparagi e pomodori secchi con ricotta vegan sono un inno all’Italia. Pasta fresca vegan fatta in casa, asparagi saltati e pomodori secchi tritati conditi con olio aromatizzato al basilico. Un piatto di pasta primaverile semplice, veloce e sano! Visto il periodo particolare, la quarantena a causa del CoronaVirus e un 2020 iniziato sotto una cattiva stella, non potevo che festeggiare il 5° anniversario del blog…

Vai alla ricetta >>

Torta pasqualina vegan

21 Aprile 2019

Ingredienti per la base 250 gr di farina di tipo 2 100 gr di acqua 50 gr di olio extravergine di oliva 1/2 cucchiaino di sale per il ripieno ​ 150 gr di porri 250 gr di biete lessate 200 gr di ricotta di soia 100 gr di panna di soia 15 gr di farina di riso 15 gr di lievito alimentare in scaglie ​1 cucchiaino di curcuma in polvere…

Vai alla ricetta >>

Torta di mele e ricotta vegan

22 Novembre 2018

Ingredienti: 300 gr di farina di farro semintegrale 300 gr di ricotta vegetale (di soia o mandorle) 250 gr di latte vegetale (di soia o mandorle o avena) 50 gr di olio di semi di mais 70 gr di zucchero di canna integrale 18 gr di polvere lievitante bio mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere buccia grattugiata di 1 limone un pizzico di sale 3 mele ​ Procedimento: 1 -…

Vai alla ricetta >>

Migliaccio vegan di Carnevale

A cura di Paola Laura Fabbri In passato con questo nome veniva indicato un dolce realizzato con farina di miglio, oggi realizzato con semolino. Sul nostro territorio sono presenti dolci che portano questo nome in molte regioni. Il migliaccio napoletano vanta origini molto antiche, si presume fin dal XI secolo. Il termine deriva dal latino miliaccium, un pane di miglio. Nel XVIII secolo con questo termine si definiva una torta…

Vai alla ricetta >>

Chicche con Luartis

Una passeggiata rigenerante in una tiepida giornata di primavera, due chiacchere e Frida che si diverte tra l’erba fresca, qualche Luartis e un poco di ortica, la giornata si chiude alla grande!!! Subito in cucina per sistemare il raccolto, i luartis vengono lavati e sbollentati, pronti per essere ricettati il giorno seguente, l’ortica lavata accuratamente e asciugata, riposta in frigorifero, il tempo necessario per essere trasformata in un piatto delizioso….

Vai alla ricetta >>