Biscotti o cestini al cocco con dadolata di frutta fresca? Entrambi!

16 Luglio 2014

Biscotti? Uhmmm… ma son belli anche i cestini!!! Beh sai cosa c’è?!? Si fanno entrambi!!! Questo impasto è perfetto per fare dei biscotti da sgranocchiare oppure dei dei cestini che contengono della frutta, una crema o un cucchiaino di composta…spazio alla fantasia!!!! Il burro di cacao da oltre al caratteristico aroma anche una particolare consistenza, friabile, rende i biscotti ottimi da sgranocchiare. Sono perfetti senza glutine ma se non c’è in…

Vai alla ricetta >>

Double chocolate “cheese” cake

2 Luglio 2014

Double chocolate = doppio cioccolato…mi sembra facile…ho usato un cioccolato fondente e il burro di cacao per il cioccolato bianco… “Cheese” cake = licenza comunicativa…per esigenze di comunicazione ho deciso di chiamarla così anche se di “cheese” non ve ne è traccia perchè è 100% vegetale, ma mi ricordava un pò nelle forme quel tipo di torta…e la farcitura che ho usato per caratteristiche un pò la ricordano…Una combinazione di…

Vai alla ricetta >>

Un aiuto in cucina

I cocchetti crudisti

9 Aprile 2014

Visto che farli mi ha divertito tanto questi tartufini al cocco meritano anche un nome simpatico…I cocchetti sono dei tartufini crudisti, veloci da fare e soprattutto da mangiare: li abbiamo preparati anche al corso di domenica scorsa al Capre e Cavoli ed è confermato…si sono volatilizzati! Son a base di farina di cocco, mandorle, sciroppo di agave e burro di cacao. Sfatiamo qualche mito: sia cocco (olio e in minor…

Vai alla ricetta >>

Burro vegetale

5 Febbraio 2014

Signore e signori, ecco a voi… il BURRO VEGETALE : Ebbene SI, ce l’ho fatta! :3 Ecco cosa occorre per realizzarlo…   Ingredienti: 35 gr di acqua + 2 c.ni di lecitina di soia; 50 gr burro di cacao; 105 gr olio di riso; 1 c.no olio e.v.o.; 1 c.no olio di mais; 1c.no raso di farina di semi di carrube+ acqua q.b. ; Succo di limone filtrato 2-3 gocce….

Vai alla ricetta >>

Tartellette da aperitivo

27 Gennaio 2014

Questa ricetta nasce dall’esigenza di preparare qualcosa di sfizioso da mangiare come aperitivo, e nello stesso tempo di smaltire della pasta avanzata e della verdura usata per altre preparazioni. Ho visto lo stampo da tartellette e mi si è accesa la lampadina. Il mix di verdure e aromi, ha creato un finger food degno di nota. In questa ricetta, essendo andata ad occhio, non posso mettervi le grammature degli ingredienti…

Vai alla ricetta >>

Torta Danubio al cioccolato

23 Dicembre 2013

Ogni Natale, come da tradizione, cerco di pensare ad un nuovo dolce da portare alla mia famiglia. Quest’anno volevo un dolce particolarmente goloso, accattivante e coreografico. Visitando il blog Very child mi è scoccata la scintilla!!! La torta Danubio è assolutamente perfetta e si presta ad infinite varianti. La mia proposta ha superato le prove generali, è stata apprezzata e golosamente divorata…. Il giudizio finale spetterà a Leonardo e Lucrezia……

Vai alla ricetta >>

Ricettari e libri vegan

Sformato venere e catalogna su crema di zucca (e una soddisfazione)

21 Novembre 2013

Avevo del riso venere.Un pezzo di zucca, della catalogna e degli azuki rossi.Che fare?Un gustoso piatto unico. La soddisfazione? che lo chef Giuseppe Capano ( fra le altre mille cose che fa, ha un blog e realizza ricette per salute naturale ), nel post sulla maionese senza uova, mi ha citato perchè avevo dato alcuni suggerimenti sulla perfetta riuscita della veg-mayo. Scusate se mi autocelebro oggi, ma mica è una…

Vai alla ricetta >>

Shirataki con lenticchie

15 Novembre 2013

Poco tempo fa nell’erboristeria della mia amica, ho visto una confezione di queste matassine trasparenti commestibili.Pensavo fossero  dei grossi spaghettoni di riso.Poi ho letto l’etichetta : shirataki. Chiedo lumi…lei mi dice che sono tipo spaghetti di riso, ma non contengono carboidrati.In genere da lei li compra chi segue la dieta dukan ( di cui il mio parere è…no comment! ).Dal momento che come saprete sono mooolto curiosa, decido di comprarli.Sulla…

Vai alla ricetta >>

Peperoni al cioccolato

29 Maggio 2013

Quando ho visto questi piccoli meravigliosi peperononi rossi non ho saputo resistere. Mi ricordavano quelli dei cartoni animati giapponesi di quando ero bambina. Presi! Al volo, senza pensarci due volte. Apro la piccola confezione e leggo intanto con stupore che sono praticamente a km zero perchè arrivano da Settala ( poco distante da me insomma ). E poi… vi riscrivo pari pari quello che è contenuto nel foglietto. Angello è…

Vai alla ricetta >>