Frittelline vegan di carnevale alle mele e uvetta

A cura di Paola Laura Fabbri Versione con lievito di birra ingredienti: 500 gr. di farina, quella che preferite, io ho usato 250 gr. di manitoba 60 gr. di zucchero, quello che preferite 25 gr. (un cubetto) di lievito di birra 380 gr. di bevanda vegetale, (latte di soia, riso ecc…) io ho usato soia alla vaniglia zest di un limone e di un’arancia. 50 gr. di uvetta sultanina ammollata…

Vai alla ricetta >>

Bignole vegan di Carnevale

A cura di Paola Laura Fabbri Versione con lievito per dolci Ingredienti: 250 gr. di farina, quella che preferite 80 gr. di zucchero, quello che preferite mezza bustina di lievito per dolci zest di un limone e di un’arancia 50 gr. di uvetta ammollata per tre ore nel rum 130 gr. di bevanda vegetale (latte di soia, riso ecc…) io ho usato soia alla vaniglia 100 gr. di acqua a…

Vai alla ricetta >>

Chiacchiere integrali vegane

11 Marzo 2014

Ecco,Carnevale è arrivato anche quest’anno,ed io non ho resistito,nonostante i tanti impegni,a fare un dolcetto vegano per festeggiare in grande dolcezza questi giorni cosi colorati.Ho scelto di fare le chiacchiere,perchè dovunque andavo a fare la spesa,erano li belle profumate , e ti sussuravano all’orecchio “MANGIACI ,SIAMO QUI PER TE”.Dopo aver resistito a quel richiamo da “sirena omerica”, ho ceduto e mi sono messo a pasticciare.Il risultato è stato ottimo,soprattutto sono…

Vai alla ricetta >>

Castagnole vegan

14 Febbraio 2014

Ho deciso di proporre la ricetta delle castagnole vegan perchè sono meno elaborate delle frittelle : in caso di voglia improvvisa di dolce carnevalesco, punta sulle castagnole vegan! DI COSA HO BISOGNO: Dosi per circa 40 castagnole vegan -200 gr farina 00 -200 gr farina di farro -100 gr zucchero di canna -150 gr di yogurt di soia (vaniglia/bianco/limone) -4 cucchiaini bicarbonato ad uso alimentare -4 cucchiaini aceto di mele…

Vai alla ricetta >>

Vegan cenci

  Ricetta di Emanuele Di Biase 550 gr. di farina 0 220 gr. di latte vegetale 65 gr. di zucchero di canna a velo 30 gr. olio  15 gr. di aceto di mele 25 gr. di vin Santo un pizzico di sale. Impastare tutti gli ingredienti, formare una palla e far riposare in frigorifero coperta con una pellicola da cucina per un paio d’ore. Stendere la pasta in una sfoglia…

Vai alla ricetta >>

Carnevale: Frittelle, sgonfiotti & camandolini

6 Febbraio 2013

Erano anni che non friggevo, ma per l’occasione ho voluto creare delle vere golosità carnevalesche…. Anzi moderatamente golose e assolutamente Vegan. Non ho voluto veganizzare le classiche specialità, ma bensì creare nuovi dolci e soprattutto, poter offrire specialità uniche, originali e buonissime. L’occasione una visita al Parco il Rifugio e il Nido, abbiamo salutato i nostri amici, Frida si è divertita tantissimo con la sua sorellina Lea e ci siamo…

Vai alla ricetta >>

Galani (o chiacchiere) senza uova

Ebbene si, non abbiamo ancora smaltito i bagordi natalizi ed è già carnevale! Questo però non mi ferma: friggo poco, pochissimo direi, diciamo che friggo… quando sto per finire il sapone da bucato, visto che lo produco riutilizzando una parte di olio usato. Bella scusa, eh? Ammettetelo, ora siete tentati di iniziare a farvelo anche voi solo per avere una sacrosantissima scusa per prepararvi qualche sfizio ;) Del resto ci…

Vai alla ricetta >>

Chiacchiere leggere

4 Febbraio 2013

I dolci di Carnevale sono sempre stati i miei preferiti, forse perchè da piccola amavo le feste in cui ci si poteva truccare (come una donna adulta!). Poi sono proprio quei dolci che mangi solo in quel momento dell’anno, e fanno sempre un po’ nostalgia. Mia nonna era l’esperta delle Chiacchere, o INTRIGONI, come si chiamano da noi, mentre mia mamma preferiva cucinare le frittelle di mele (deliziose!). Ora, io…

Vai alla ricetta >>

Frittelle di riso

Questa è per il Darkoniglio, che lamentava il fatto di dover resistere, in questi giorni, a vassoi e vassoi di frittelle fatte da mamma, zia e colleghi vari. Ok, in realtà quelle a cui ha dovuto resistere erano frìtole, dolce tipico di carnevale simile penso alle castagnole… ma chi si accontenta gode! Per le frittelle di mele invece ci pensiamo prossimamente, eh? Tanto ormai sono tutta una bruciatura, ogni volta…

Vai alla ricetta >>