Orecchiette con il cavolfiore

Pasta  /  Primi piatti  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Tutte le ricette

10 gennaio 2017

Questa ricetta è uno dei miei piatti preferiti di tutti i tempi: orecchiette con il cavolfiore. Mia mamma ha origini pugliesi: le orecchiette sono il tipo di pasta sicuramente più utilizzato e famoso di quella regione e con questo piatto ci sono praticamente cresciuta! Fatto con le orecchiette fresche, fatte in casa poi, è una delle cose più buone del mondo, anzi dell’intero universo! Come dicevo questa ricetta è molto popolare in Puglia (specialmente a…

Vai alla ricetta >>

Puré di fave bianche decorticate e biete

Contorni  /  Contorni caldi  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Ricette senza glutine  /  Tutte le ricette

28 dicembre 2016

Le fave (vicia faba), sono un’ottima fonte di fibre e proteine, povere di grassi saturi, colesterolo e sodio. Questo piatto di purea di fave bianche è tipico della Puglia e viene servito solitamente insieme alle biete e la cicoria bollita. Può essere servito come un piatto unico con del pane integrale o anche come antipasto in piccole quantità. La purea viene mantecata con un buon olio d’oliva pugliese, e servito caldo. Dosi per 4…

Vai alla ricetta >>

Focaccia pugliese

Focacce  /  Panificati  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Tutte le ricette

23 agosto 2016

Splendenti Ravanelli ben trovati! Come vi dicevo nei giorni scorsi, sono felicemente sepolta sotto tonnellate di pomodorini: ragion per cui, saranno protagonisti di un paio di post. La ricetta della focaccia che usiamo è quella già collaudata, ma riproposta per l’occasione con qualche leggero adattamento! Se siete interessanti al tema ‘focaccioso‘, potete anche lasciarvi tentare dalla focaccia con erbette e borragine o dalla focaccia mediterranea o dalla focaccia con l’uva o, ancora, dalla pizza ripiena…

Vai alla ricetta >>

Taralli pugliesi integrali

Antipasti e Stuzzichini  /  Cracker e salatini  /  Panificati  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Tutte le ricette

In Puglia mi sento un po’ a casa: è ormai dal 2008 che ogni estate frequento le splendide coste garganiche, dove vive una parte della famiglia di mio marito. Lì ho imparato a conoscere e ad amare le molteplici specialità pugliesi, in particolare i meravigliosi pomodori essiccati al sole (dei quali faccio sempre abbondante scorta) e i famosissimi taralli. Non sempre riesco a trovare i taralli in versione integrale e…

Vai alla ricetta >>

Orecchiette con le cime di rapa (my way)

Pasta  /  Primi piatti  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Tutte le ricette

10 marzo 2015

Questo è un grande classico della cucina italiana, che sicuramente tutti conoscerete. Però forse non tutti hanno assaggiato la versione vegan, ugualmente buona e saporita! Quindi ecco la mia personale rivisitazione delle celebri orecchiette, buone anche con i broccoli e con altri formati di pasta corta!INGREDIENTI x4 – 1 kg abbondante di cime di rapa da pulire – 350 gr di orecchiette secche (o 500gr di fresche) – 1 cucchiaio…

Vai alla ricetta >>

Cuscini di Gesù bambino

Dolci  /  Natale  /  Piccola pasticceria  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Tutte le ricette

A cura di Paola Laura Fabbri Dolci salenti del periodo natalizio. E’ già vegan in origine Ingredienti: 300 gr. di farina 50 gr. di zucchero 80 gr. di olio evo acqua q.b. confettura d’uva. Setacciare la farina con lo zucchero, aggiungere l’olio e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Se necessario aggiungere un po’ d’acqua fredda. Stendere l’impasto ad uno spessore di circa 3-4 mm. con un coppa pasta…

Vai alla ricetta >>

Occhi di Santa Lucia

Dolci  /  Piccola pasticceria  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Tutte le ricette

A cura di Paola Laura Fabbri Si tratta semplicemente di piccoli taralli pugliesi, dolci. Uno tira l’altro Sono già vegani, basta eliminare l’albume dalla glassa. Ingredienti: 500 gr. di farina, quella che preferite 150 gr. di vino bianco 100 gr. di olio evo Per la glassa: 400 gr. di zucchero a velo 4 cucchiai di acqua bollente miscelare il vino bianco con l’olio evo. Versare il mix nella farina e…

Vai alla ricetta >>

Vegan Carteddhate, ncarttiddrate, cartiddate

Dolci  /  Dolci fritti  /  Puglia  /  Ricette regionali  /  Tutte le ricette

Il nome potrebbe derivare da carta, incartellate, cioè sinonimo di incartocciate, secondo la loro tipica forma arabesca. Tra le varie ipotesi sia il dizionario Saracino sia il Nobile fanno derivare la parola dal greco κάρταλλος (kartallos) = cesto o paniere a forma puntuta. Esse vengono raffigurate la prima volta in una pittura rupestre del VI secolo a.C. rinvenuta nei pressi dell’attuale Bari in cui viene rappresentata la preparazione di un dolce assai simile chiamato la lanxsatura: il piatto colmo…

Vai alla ricetta >>