Latte di soia homemade

Dopo il “latte” di mandorle”, oggi vi propongo quello di soia. Nonostante non sia un’amante di questo legume per una serie di motivi, ho pensato che potesse esser utile la ricetta a chi, invece, ne fa uso e spende un bel pó di soldi per acquistarlo al supermercato! Per giunta, nel 90% dei casi, difficilmente lo si trova al naturale, senza aggiunta di zucchero, sale o peggio ancora coloranti! Quindi…enjoy…

Vai alla ricetta >>

Latte di farro

Stanca del solito latte vegetale acquistato? Vuoi provare una bevanda di cereali ricca di proteine e di gusto? Ecco a te il latte di farro! Il più antico tra i grani coltivati che si divide, in ordine di pregio, in monococco, dicocco e spelta. In questa ricetta ho utilizzato la varietà Perciasacchi, farro autoctono tipico del territorio siciliano. L’apporto di proteine è superiore al frumento e sceglierlo integrale garantisce tutto il…

Vai alla ricetta >>

Latte di soia

Ecco il latte di soia fatto in casa con poche e semplici mosse. Che soddisfazione! Il gusto ricco non è paragonabile al latte vegetale confezionato che, oltre ad avere spesso tanti additivi, zuccheri e conservanti aggiunti, è privo di sapore. Questa ricetta ti permetterà di ottenere più di due litri di latte di soia dal sapore ricco e consistente e ti farà risparmiare parecchio. Sarà possibile realizzare la base per la…

Vai alla ricetta >>

Latte di mandorle

Vuoi assaporare la dolcezza naturale di un buon bicchiere di latte di mandorle?  Questa bevanda, naturalmente priva di lattosio, viene impropriamente chiamata “latte” ma non ha nulla a che vedere con il latte animale. Pur essendo 100% vegetale è straordinariamente versatile nella preparazione dei dolci. Da questa ricetta ricaverete l’okara, ovvero lo “scarto” residuo delle mandorle, ottimo da utilizzare per la preparazione di torte o biscotti ma anche di gustosi primi…

Vai alla ricetta >>

Latte di soia autoprodotto

Ingredienti per ottenere circa 1,5 litri di latte di soia: 200 gr di soia gialla secca… procedimento: per prima cosa mettere a bagno la soia la sera prima…devono passare almeno 10/12 ore…poi prendete 2,5 litri di acqua …metà mettetela a bollire…l altra metà usatela per flullare la soia ormai a bagno da 12 ore ben sciacquata e scolata….una volta frullata la soia vedrete già che sarà diventato tutto bianco….ora prendete…

Vai alla ricetta >>

Latte di avena fatto in casa

17 Settembre 2015

Un bentornati a voi e anche a me. Finita la pausa estiva e, non so voi, ma per me quest’estate è volata! Settembre è in pieno corso e l’autunno ormai è alle porte. Una bella novità sarò la casa nuova che ci attende da ottobre e finalmente ci regalerà un pò di pace. Ho ripreso finalmente con i video ed il canale che avevo lasciato, ahimè, un bel pò da…

Vai alla ricetta >>

Mungitura di mandorle

Alcune miei post nascono da un raggio di sole che filtra tra le tende bianche di lino, altri da una raffica di proiettili di pioggia che battono incessantemente sui vetri della finestra, altri dal profumo dei fiori che timidamente sbocciano sul terrazzo… questo, no! Nasce proprio dalle vostre richieste, dall’esigenza di abbattare un po’ i costi e di sfatare il mito che i vegani sono tutti ricchi, perchè proprio non…

Vai alla ricetta >>

Latte di mandorle (o di nocciole)

Produrre in casa il latte di mandorle (o di nocciole) al naturale è molto facile e più economico rispetto alle bevande che si trovano in commercio. Perfetto per la colazione, si può dolcificare a piacere e arricchirlo con vaniglia, cannella, cacao o carruba. Con l’okara rimasta, ovvero la parte solida e asciutta, poco saporita ma ricca di fibre, potete preparare dei tartufini crudisti frullandoli insieme a datteri o uvette oppure…

Vai alla ricetta >>

Latte di mandorle autoprodotto e plumcake del riciclo

22 Luglio 2014

Eccomi con una doppia ricetta: latte di mandorle e plumcake al latte di mandorle :) E’ tutto molto semplice, buono ed economico. Provateci! Ingredienti per il latte: 100 gr di mandorle con la pelle 1 litro di acqua 1 punta di vaniglia in polvere 1-2 cucchiai di sciroppo d’agave (o altro dolcificante a piacere) Mettete a bagno per 6 ore le mandorle nell’acqua (passaggio non obbligatorio), quindi frullatele aggiungendo la…

Vai alla ricetta >>

Latte di soia auto-prodotto

29 Novembre 2013

Come promesso tempo fa, oggi ho fatto il latte di soia: la procedura è molto semplice, la resa ottima, il risparmio garantito. Quindi cosa aspettate? Ci vogliono 24 ore di ammollo, più 30 minuti circa per estrarre il latte. Eh ma quanto tempo!!! Ma dai, mentre i fagioli stanno in ammollo potete fare altro, tranquilli che non se la prenderanno! Aprite la busta che li contiene, versate in una grande…

Vai alla ricetta >>