Rame di Napoli vegane

Le Rame di Napoli Vegane sono irresistibili dolcetti catanesi, preparati in occasione della festa di Ognissanti. Il loro nome, potrebbe trarci in inganno e far pensare che si tratti di dolci campani, ma in realtà non è così! L’origine del loro nome pare si riferisca all’unificazione del Regno delle due Sicilie, avvenuta nel lontano 1816. Per celebrare questo avvenimento, i sovrani borbonici fecero coniare una speciale moneta contenente una lega…

Vai alla ricetta >>

La ricetta delle cassatelle vegane con ricotta di mandorle

Ho scoperto le cassatelle siciliane sfogliando un libro a colazione. Due giorni dopo ne ho intinta una nel cappuccino. Puoi trastullarti anche tu con cassatelle vegane ripiene di ricotta di mandorle fatta in casa. Hey, è facile! Me ne stavo in giardino, dentro la vestaglia ricamata a soffiare sulla tazza di caffè sfogliando il libro Book Breakfast di Petunia Hollister alla ricerca di ispirazione. L’ho trovata nelle cassatelle, un dolce…

Vai alla ricetta >>

Broccoli ubriachi (o affogati)

28 Gennaio 2020

Ho colto due bellissimi broccoli siciliani nel mio orticello e avevo una voglia matta di farmi un bel piatto di pasta con i broccoli! Poi però ho deciso di provare qualcosa di diverso e navigando un po’ qua e là, ho trovato questa ricetta tipica siciliana: i broccoli ubriachi, o affogati. La ricetta originale prevede acciughe e pecorino: al loro posto ho voluto utilizzare dei buonissimi capperi siciliani e il…

Vai alla ricetta >>

Arancine di riso al veg-ragù (cotte in forno)

La ricetta originale delle arancine (o arancini) siciliane non è proprio semplicissima né molto veloce da realizzare… ho voluto quindi provare non solo a semplificarla per renderla alla portata di tutti, ma anche ad alleggerirla con la cottura in forno al posto della frittura. Vi garantisco che il risultato non è meno gustoso e sfizioso, parola di siciliana! :-) Avendo già a disposizione un buon ragù pronto, basta preparare un…

Vai alla ricetta >>

Nzuddi vegani siciliani

Gli Nzuddi sono dei dolci tipici siciliani che vengono preparati in occasione della festività di Ognissanti e della commemorazione dei defunti. La ricetta originale prevede un impasto fatto con albume d’uovo, mentre nella mia versione  degli nzuddi vegani, l’albume viene sostituito con quello che noi consideriamo il nostro albume vegetale: l’acquafaba Leggendo la storia legata agli nzuddi, ho scoperto che erano preparati dalle Suore Vincenziane di Catania, che nei loro…

Vai alla ricetta >>

Brioche siciliana col tuppo sofficissima

La Sicilia è un pezzo del mio cuore, ogni volta che penso a “lei” divento subito malinconica e vorrei raggiungerla in fretta per poterla riabbracciare. Quest’oggi in particolare pensavo al mio primo viaggio in questa regione fantastica e tutte le delizie che ancora mi erano sconosciute. Ricordo che nella prima tappa del mio tour, mi sedetti in un bar e assaggiai in anteprima la Brioche siciliana col tuppo, sofficissima! Come…

Vai alla ricetta >>

Caponata di melanzane “Caponatina”

Ci sono piatti che sono stati riprodotti in mille versioni, uno di questi è sicuramente la caponata di melanzane, chiamata anche “caponatina”. Durante i viaggi nella mia Sicilia adorata, ne ho assaggiate innumerevoli varianti, tutte deliziose… ma poi ho elaborato la mia, quella che rispecchia di più il mio gusto personale. Nella nostra famiglia la facciamo con una moderata quantità di aceto, olive nere, capperi e lasciando il sedano leggermente…

Vai alla ricetta >>

Biancomangiare al latte di mandorle

Il biancomangiare al latte di mandorle è un cult della tradizione siciliana che sfrutta al meglio le materie prime di qualità che una terra fertile come la Sicilia offre in ogni stagione. Il biancomangiare al latte di mandorle nasce come dolce al cucchiaio senza glutine, senza latte, uova e derivati, assolutamente in linea con il pensiero vegan e consentito agli intolleranti al lattosio e glutine. Un dolce che con la…

Vai alla ricetta >>

Olivette di Sant’Agata

Le olivette di Sant’Agata rappresentano, insieme alle cassatelle, o minnuzze di Sant’Agata il dolce simbolo della santa patrona di Catania che si festeggia il 5 febbraio. Un momento caratteristisco per la mia città, di grande cultura, storia e devozione che viene vissuta anche grazie alla tradizionale pasticceria catanese. Ho scoperto con molto piacere che le olivette di Sant’Agata sono dei dolci tipici che nella ricetta originale non riportano ingredienti di…

Vai alla ricetta >>

Pasticcini alle mandorle

23 Gennaio 2019

I pasticcini di pasta di mandorle sono dolci tipici della tradizione siciliana. Dall’intenso profumo e sapore di mandorle, questi pasticcini sono leggermente croccanti fuori e morbidi dentro. Ingredienti: 100g Farina di mandorle dolci 15g Fecola di patate 50g Zucchero a velo 40ml Latte di soia Buccia di arancia e limone (mezza arancia e mezzo limone) Vaniglia (mezzo baccello) Decorazione: Mandorle tostate e ciliegie candite Procedimento: • In una ciotola unire…

Vai alla ricetta >>