Zuppa di miso (Miso soup)

Oggi vi presento la fantastica ricetta della zuppa di miso, che mi è stata donata dalla mia amica Diana, una persona splendida, fra le più gentili, disponibili e generose, che io abbia mai conosciuto. Il consiglio di prepararmi questa zuppa da consumare prima dei pasti principali è arrivato proprio nel momento giusto: infatti, grazie al suo spiccato potere riequilibrante e detossificante, insieme ad una alimentazione leggera, mi hanno veramente aiutata…

Vai alla ricetta >>

Formaggio di mandorle vegan fatto in casa (buono anche per i dolci!)

23 Settembre 2018

Non so una fan dei formaggi vegetali e questo si sa, ma per gli spalmabili faccio un’eccezione. Soprattutto perché questo formaggio di mandorle vegan fatto in casa è perfetto anche per i dolci, come la carrot cake che la scorsa volta ho farcito con una glassa al burro di soia. Così, mentre mentra la torta alle carote si stava raffreddando ho deciso di cimentarmi nel fare in casa il formaggio…

Vai alla ricetta >>

Fusilli di farro al pesto di cavolo nero

8 Giugno 2018

Ingredienti per 4 persone: 500 gr di fusilli di farro integrali 600 gr di cavolo nero 1 cucchiaio di tahin 1 cucchiaino di miso di riso 1 spicchio di aglio 60 gr di olio extravergine di oliva 1 cucchiaio di salsa di soia pistacchi tritati sale qb Procedimento: 1 – Lava e monda le foglie di cavolo nero, togliendo la parte centrale più dura e taglialo sottilmente. 2 – Scalda…

Vai alla ricetta >>

Paté di lenticchie e noci ai funghi – vegan gf

15 Gennaio 2018

Una ricetta semplice, saporitissima e sana per preparare il PATÉ di LENTICCHIE e NOCI ai FUNGHI. Un’alterniva vegan senza glutine golosa e cruelty free, ricca di proteine e ingredienti salutari! Un trionfo di sapori e profumi ed un sodalizio tra la cucina tradizionale italiana e quella asiatica giapponese danno vita a questa variante del classico paté di lenticchie. Le lenticchie insaporite con salvia, alloro e timo, le noci tostate e…

Vai alla ricetta >>

Spaghetti di zucchine con crema di mandorle

Questo sole di settembre è perfetto per preparare le ultime zucchine nel modo più semplice e salutare possibile: gli spaghetti! In questa ricetta troverete degli ingredienti ottimi dal punto di vista nutrizionale e del sapore.  In 10 minuti al massimo avrete sulla tavola un primo piatto completo, solare e bello da vedere :)  Approfittiamo ancora del calore… Spaghetti di zucchine con crema di mandorle   Ingredienti per due persone  …

Vai alla ricetta >>

Canederli agli spinaci in brodo di miso

19 Marzo 2016

I canederli, devo essere sincera, non sono mai stati la mia passione.. Non ho mai amato i piatti dove ci fosse una grande uso (abuso) di pane, ma nell’aver realizzato questo piatto in versione vegan e integrale mi rendo conto che il problema non sussiste più: ciò che non amavo era il pane bianco di pessima qualità che viene spesso usato nella preparazione questi piatti! Per preparare questi canederli vegan ho usato…

Vai alla ricetta >>

Vellutata vegan di cece nero e asparagi

29 Marzo 2014

Viaggio nella mia stanza ai confini della mia stanza oltre i confini della mia stanza Viaggio nella mia mente ai confini della mia mente oltre i confini della mia mente. Viaggio nella mia immaginazione ai confini della mia immaginazione oltre ogni immaginazione. Un piede dietro l’altro si forma una traccia senza fine che si nutre dell’impronta nuova e si porta dietro la catena dei passi ne faccio una mappa che…

Vai alla ricetta >>

Zuppetta di azuki e zucca

E’ arrivato l’autunno con i primi freddi e i suoi bellissimi colori che troviamo nei paesaggi ma anche nei prodotti che la natura ci offre. Questa zuppetta è proprio l’ideale per scaldarci dall’alterno all’arrivo delle prime giornate freddine. ½ zucca tipo delica 250 gr di fagioli azuki già cotti 1 piccolo porro olio extravergine di oliva 1 cucchiaio di miso di riso o orzo sale Lavare e tagliare il porro…

Vai alla ricetta >>

L’insalata bella

30 Gennaio 2013

ha i miei colori preferiti. Consistenza croccante. Sapore fresco e agrumato. Tra parentesi, se non siete molto pratici di chimica, magari non sapete che potete giocare con i colori delle verdure. Il cavolo si presta benissimo a questo scopo… magari approfondirò con un post-apposta (un ap-post, insomma). Intanto voi divertitevi a mangiarlo e, se proprio non resistete, strofinatelo su un foglio di carta e poi provate a giocare con gocce…

Vai alla ricetta >>