Futomaki vegan

30 Maggio 2016

Un classico della cucina giapponese in chiave vegan. Un piatto fresco e leggero, perfetto per il periodo estivo. Il ripieno può variare con le verdure che avete a disposizione al momento e si può aggiungere al ripieno, tofu affumicato o tempeh. Per il condimento ho usato della salsa tamari, olio aromatizzato allo zenzero e mirin. Per accompagnare ho scelto i germogli di bamboo. Ingredienti (per 12 roll): 300 g di…

Vai alla ricetta >>

Involtini vietnamiti croccanti ripieni di verdure

15 Febbraio 2016

Gli involtini di carta di riso del Vietnam, sono simili ai più conosciuti involtini primavera cinesi. Nel Vietnam del nord vengono chiamati Nem o Nem ran, mentre nel Vietnam del sud vengono chiamati Cha giò. Sono solitamente ripieni di carne di maiale tritata, vermicelli di riso, germogli di soia e funghi  e vengono fritti. Esiste poi la “versione estiva” ( goi cuon ) in cui il ripieno prevede della carne…

Vai alla ricetta >>

Sedano rapa al forno con lenticchie in umido e radicchio rosa grigliato alle noci

20 Gennaio 2016

La classificazione dei cibi secondo il concetto di yin yang avviene oltre che per il sapore e le proprietà degli stessi, anche per il luogo in cui si sono sviluppati. Partendo dall’ estremo yin di cui fanno parte tuberi, bulbi e tartufi ( nascono e crescono sotto terra ), si arriva all’ estremo yang di cui fanno parte i cereali. Le radici sono yang di yin ( prevale lo yang…

Vai alla ricetta >>

Cupole di verza e radicchio ripiene di champignon e borlotti su salsa alla senape agrodolce

3 Novembre 2015

Una ricetta semplice e gustosa accompagnata da una salsina agrodolce veloce da realizzare. Solitamente  con lo stesso ripieno realizzo gli involtini, questa volta ho utilizzato degli stampi in silicone per ottenere delle semisfere. Il risultato è esteticamente migliore a mio parere, rispetto agli involtini classici. Ingredienti ( per 24 cupole ) : 1 verza ( le foglie che occorrono ) 1 cespo di radicchio rosso rotondo ( le foglie che…

Vai alla ricetta >>

Raw cous cous

Stasera vi propongo un piatto semplice e veloce. A differenza di quanto si possa pensare, trovo che il cavolfiore crudo sia molto più digeribile rispetto a quello cotto! prima di passare alla ricetta ci tentevo a ringraziare la mia amica Silvia che mi ha portato da Parigi questi meravigliosi fiori secchi, super-profumati e colorati!     Ingredienti per il cous cous: – 1 cavolfiore – 6 pomodorini freschi – 4…

Vai alla ricetta >>

Maki raw con ‘nori’ apparente

Bentrovati carissimi Ravanelli! Oggi vi propongo dei simpaticissimi maki realizzati con una ‘finta’ alga nori, o meglio, con una nori ‘apparente’ ottenuta essiccando bucce di zucchine e peperoni, per ottenere un effetto cromatico e visivo a dir poco sorprendente! Dosi per 2 sfoglie da cui si ottengono 10/12 maki: bucce di 5 zucchine 3 peperoni verdi tagliati grossolanamente Tritare bucce e peperoni verdi fino a ridurli in purea. Stendere sui…

Vai alla ricetta >>

Maki con asparagi selvatici e caprino erborinato

20 Maggio 2014

Cari Ravanelli bentrovati! Dalle mie parti vivono due mangiatori seriali decisamente golosi di sushi, perciò a casa non poteva mancare la versione veg dei famosissimi Maki! I maki sono una polpettina, di sezione cilindrica, realizzata con l’aiuto di un tappetino di bambù detto makisu, di solito arrotolati in un foglio di alga nori essiccata. Ingredienti per 10 fogli d’alga nori (da ciascun cilindro potete ricavare 6/8 pezzi a seconda dell’altezza…

Vai alla ricetta >>

Tempeh d’autunno

8 Novembre 2013

Ho preparato una seconda ricetta per il contest di VATY perchè la mia cucina è fatta quotidianamente di contaminazioni.Il mio viaggiare negli anni, mi ha portato ad apprezzare e provare alimenti qua in Italia poco conosciuti, senza quei preconcetti che non ti fanno essere obiettivo perchè : ” la cucina italiana è la migliore al mondo e tutto il resto è noia…”. Io sono quella che non mangia mai italiano fuori…

Vai alla ricetta >>

La mia tartare

7 Giugno 2013

La tartare… la mente mi riporta alle estati di bambina, quando mia mamma preparava quella classica con l’uovo crudo e il manzo. A mio papà piaceva tanto, io non ero troppo convinta neanche allora di mangiare la carne, ma si sa…noi che siamo stati bambini fra la fine degli anni ’70 inizio ’80 non avevamo tanto diritto di replica e parola e non solo sul cibo. I vestiti che dovevo…

Vai alla ricetta >>