Macaron vegan alla vaniglia e rosa con aqua faba (acqua di cottura dei ceci)

A cura di Paola Laura Fabbri Il loro nome deriva dall’italiano maccarone Secondo una leggenda i macarons sono nati a Venezia nel XVI secolo, importati in Francia da Caterina de Medici quando nel 1533 sposò Enrico II di Francia. In realtà sembrerebbero nati due secoli più tardi dall’inventiva di due suore francesi nel monastero delle Dames du Saint-Sacrement di Nancy. Qualunque sia la loro origine, questi deliziosi pasticcini furono perfezionati…

Vai alla ricetta >>

Charlotte alle ciliegie

12 Giugno 2015

Arrampicarsi sugli alberi e raccogliere qualche ciliegia è un desiderio irresistibile, il richiamo di questi bellissimi frutti rossi non si può ignorare… La torta che vedete è ispirata al dolce charlotte, per farcirlo ho usato la crema bavarese alternata a strati di pan di spagna aromatizzato alla mandorla. La ricetta originale prevede l’uso di biscotti tipo savoiardi che a me non piacciono, quindi ho preferito sostituirli con una copertura in…

Vai alla ricetta >>

Il tronchetto di Natale

25 Dicembre 2014

Ecco  un classico dolce delle feste, rivisitabile in moltissime forme: il pan di spagna potrebbe essere al cioccolato oppure le creme all’interno al cioccolato, nocciola, arancia. Si può arricchire con con composte e marmellate di agrumi oppure con scaglie di cioccolato… E intanto tantissimi auguri di felici feste, di meraviglie e gioie! =) Ingredienti per il pan di spagna: 230 g di farina integrale 80 g di zucchero integrale (o…

Vai alla ricetta >>

Vegan Tronchetto di Natale, buche de Noel

A cura di Paola Laura Fabbri Il culto del fuoco, come pure il culto degli alberi, vanno inseriti nella grande cornice dei riti del “solstizio” invernale. Il calore e la luce del fuoco evocano la luce solare che, negli ultimi giorni dell’anno, è al minimo astrale. Mentre, l’albero (specialmente i sempreverde), simbolo di vita, elemento cosmico per eccellenza, con i suoi culti, richiama in essere le forze della natura, assopite…

Vai alla ricetta >>

Il tronchetto natalizio dello gnomo

16 Dicembre 2013

Raggio di sole che mi colpisce mentre scrivo, temperatura 2°C, è il 16 Dicembre…giornata magica… ..E’ anche l’anniversario di matrimonio dei miei genitori ed è grazie alla loro unione che posso celebrare ogni giorno la vita quindi oggi la ricetta è dedicata a loro…Grazie! Ingredienti Pan di spagna 350 g di farina 00 150 g di fecola di patate 120 g zucchero grezzo 75 ml di olio di mais 200…

Vai alla ricetta >>

Il Bavarese alla nocciola

  A cura di Paola Laura Fabbri Veg Nome maschile di un dolce, di gradevole effetto e di consistenza leggera e delicata simile a quella di un budino. Da non confondere con la bavarese che invece è una bevanda, di solito calda a base di tè, latte e alcol, con parecchie varianti (caffè invece del tè, tuorlo d’uovo ecc…), molto diffusa in Francia, dove pare sia stata importata dalla Baviera agli inizi…

Vai alla ricetta >>

Tronchetto di Natale vegan

19 Dicembre 2011

Un’idea…… ho provato a metterla in pratica subito, mi piaceva l’idea di realizzare il Tronchetto di Natale. Ho preso spunto dall’Arrotolato di tofu, il procedimento è semplice e veloce, il risultato è sorprendente, un dolce unico, morbido, compatto, elastico, goloso. Un Tronchetto di Natale con il tofu….. light, senza glutine e cruelty free. E’ impossibile provare a descriverlo, non posso fare paragoni, l’aggettivo più corretto da utilizzare è buonissimo!!!! Ingredienti:…

Vai alla ricetta >>