• Come cucinare gli scarti dei carciofi
  • I bombolotti di riso di Cris – Simil arancino
  • Stroncatura con crema di cannellini all’aglio nero
  • Farro integrale simil Šumajstr a modo mio
  • Plumcake variegato con cioccolato e mandorle

Carnevale: Frittelle, sgonfiotti & camandolini

Erano anni che non friggevo, ma per l’occasione ho voluto creare delle vere golosità carnevalesche…. Anzi moderatamente golose e assolutamente Vegan. Non ho voluto veganizzare le classiche specialità, ma bensì creare nuovi dolci e soprattutto, poter offrire specialità uniche, originali e buonissime. L’occasione una visita al Parco il Rifugio e il Nido, abbiamo salutato i nostri amici, Frida si è divertita tantissimo con la sua sorellina Lea e ci siamo…

Continua >>

Torta al lime delle isole (da L’ Essenza del Crudo)

  Ricetta tratta da L’essenza del crudo   Ingredienti  per la base: 75 gr. di noci di macadamia 85 gr. di noce di cocco grattugiata Due cucchiai e mezzo di crema di datteri 1/2 di cucchiaino di essenza di vaniglia non alcolica Un pizzico di sale marino. Nel mixer ridurre le noci di macadamia a pezzettini, aggiungere gli altri ingredienti e frullare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Per la…

Continua >>

Vegan Cannoli siciliani

Versione vegan dei cannoli siciliani A cura di Paola Laura Fabbri Veg  “Tubus farinarius, dulcissimo, edulio ex lacte factus”, ovvero “Cannolo farinaceo fatto di latte per un dolcissimo cibo”. Questo diceva Marco Tullio Cicerone per definire uno dei simboli isolani per eccellenza il Cannolo Siciliano, dolce tipico della terra siciliana, la cui origine però è alquanto controversa.La storia del cannolo è stata descritta dal duca Alberto Denti di Prajno nel suo…

Continua >>

Il Bavarese alla nocciola

  A cura di Paola Laura Fabbri Veg Nome maschile di un dolce, di gradevole effetto e di consistenza leggera e delicata simile a quella di un budino. Da non confondere con la bavarese che invece è una bevanda, di solito calda a base di tè, latte e alcol, con parecchie varianti (caffè invece del tè, tuorlo d’uovo ecc…), molto diffusa in Francia, dove pare sia stata importata dalla Baviera agli inizi…

Continua >>

Galani (o chiacchiere) senza uova

Ebbene si, non abbiamo ancora smaltito i bagordi natalizi ed è già carnevale! Questo però non mi ferma: friggo poco, pochissimo direi, diciamo che friggo… quando sto per finire il sapone da bucato, visto che lo produco riutilizzando una parte di olio usato. Bella scusa, eh? Ammettetelo, ora siete tentati di iniziare a farvelo anche voi solo per avere una sacrosantissima scusa per prepararvi qualche sfizio ;) Del resto ci…

Continua >>

Chiacchiere leggere

I dolci di Carnevale sono sempre stati i miei preferiti, forse perchè da piccola amavo le feste in cui ci si poteva truccare (come una donna adulta!). Poi sono proprio quei dolci che mangi solo in quel momento dell’anno, e fanno sempre un po’ nostalgia. Mia nonna era l’esperta delle Chiacchere, o INTRIGONI, come si chiamano da noi, mentre mia mamma preferiva cucinare le frittelle di mele (deliziose!). Ora, io…

Continua >>

Involtini con castagne

Dopo il successo dello Stufato di seitan e castagne, volevo provare nuovamente ad utilizzare le castagne trasformandole in un morbido e gustoso ripieno. Anche questa versione è stata apprezzata moltissimo, la castagna è perfetta, il ripieno risulta morbido, corposo e gustoso. L’abbinamento con il seitan è vincente…. Un piatto da proporre agli ospiti, gli apprezzamenti non mancheranno, neanche da chi non ama particolarmente le castagne. Ingredienti: 1 confezione di affettato…

Continua >>

L’insalata bella

ha i miei colori preferiti. Consistenza croccante. Sapore fresco e agrumato. Tra parentesi, se non siete molto pratici di chimica, magari non sapete che potete giocare con i colori delle verdure. Il cavolo si presta benissimo a questo scopo… magari approfondirò con un post-apposta (un ap-post, insomma). Intanto voi divertitevi a mangiarlo e, se proprio non resistete, strofinatelo su un foglio di carta e poi provate a giocare con gocce…

Continua >>

La melassa di uva: il succo diventa dolcificante

Viaggiando si scoprono luoghi, persone, usi, costumi… e scoprire nuovi cibi è sicuramente un esperienza che tocca tutti i nostri sensi: la vista, il palato, l’olfatto, il tatto…andando oltre tocca il nostro stato d’animo con le emozioni che può generare (gioia, nostalgia..); non ultimo riguarda il nostro benessere fisico soprattutto se il cibo rinforza, energizza e depura il nostro corpo. In Turchia per esempio si scoprono baazar colorati durante tutto…

Continua >>

Vegan Caprese

A cura di Paola Laura Fabbri Veg Le origini di questa torta (ovviamente della versione originale) non sono molro chiare, ma pare risalga al 1920, Un cuoco di Capri, stava preparando una torta di mandorle per tre malavitosi americani giunti nell’isola per conto di Al Capone. Nella fretta dimenticò di mettere la farina, quando si accorse dell’errore era troppo tardi, quindi servì la torta così. I tre americani gradirono moltissimo…

Continua >>