ravanellocurioso.wordpress.com

Ravanello Curioso trascorre piacevoli momenti in cucina, per passione, per condividere il piacere e per offrire esempi tangibili e degustabili.

Golosina al cioccolato

Carissimi Ravanelli, bentrovati! L’altro giorno mi è venuta voglia di torta al cioccolato, ma ‘cioccolatosa’ proprio! E, prendendo spunto dalla tradizionale Torta Caprese, ho deciso di farmi una dolce privo di cereali e dal cuore morbido. Ho aggiustato un po’ proporzioni e le cotture ed ecco la mia torta al cioccolato PREFERITA! Pochissimi ingredienti, cottura velocissima … beh … non ci sono più scuse! INGREDIENTI: 200 g di farina di mandorle…

Continua >>

Carote in salamoia fermentate

Cari ravanelli, intanto volevo ringraziarvi di cuore perché questa mattina mi sono accorta che siamo ben 15.000 sulla pagina FB!!! GRAZIEEEEEE!!! SONO PROPRIO CONTENTA DI NOI!  Ed eccomi qui con una nuova ricettina, perfetta per conservare le verdure crude! Io adoro la fermentazione perché prolunga la conservazione dei cibi crudi senza impoverirli, ma anzi … migliorandone il profilo nutrizionale ed il gusto! Di cibi fermentati abbiamo parlato spesso: per le…

Continua >>

Il formaggio con le pere … FERMENTATE!

Carissimi Ravanelli bentornati! Spero vi siate rigenerati con le vacanze! Oggi vi propongo una golosità degna del detto ‘al contadino non far sapere, quanto è buono il formaggio con le pere’ … solo che, nel nostro caso, non solo il formaggio, ma anche le pere sono fermentate! Le pere fermentate, ma soprattutto le mele, sono una specialità della tradizione culinaria russa. Si possono apprezzare in molti modi: hanno un gusto leggermente…

Continua >>

Melanzane cunzate … a festa!

Cari Ravanelli, bentrovati! Da qualche tempo, beneficio di spontanee e generose forniture di verdure dell’orto. Di fronte all’abbondanza, occorre pianificare brillanti strategie di stoccaggio e quindi, non volendo cuocere o surgelare tutto, ho praticamente messo a fermentare il fermentabile e riempito la cucina di vasi e vasetti borbottanti. Di prima mattina, faccio la ronda tra gli spiritati: apro, controllo, sfiato, annuso, rabbocco, rinfresco. Ma poi arriva il momento in cui … LA…

Continua >>

Panzanella

“Quest’umile e semplice piatto del recupero, tipico dell’Italia centrale, ha fatto scorrere fiumi d’inchiostro. Una ricetta simile doveva essere il “pan lavato” di cui parla già il Boccaccio. Molti attribuiscono la nascita della panzanella, all’usanza contadina di bagnare il pane vecchio e secco per mescolarlo con le verdure disponibili nell’orto. Un’altra scuola di pensiero sostiene invece che la panzanella nasca a bordo delle barche da pesca, dove i marinai preparavano…

Continua >>

ForMANGIO di grano

Questa è la versione 2.0 del Kechek: il Kechek a caciotta! Una declinazione italiana di un prodotto della tradizione libanese. E cosa vi serve per questa magia di formaggio? Solo grano spezzato (il burgul), acqua e i tanti batteri che popolano l’aria. E’ il ForMANGIO che risorge carico di vanità dalle sue usuali spoglie. *EDIT: non è un forMAGGIO (anche perché siamo già a LUGLIO XD), ma è un forMANGIO!…

Continua >>

Citrons confits o limoni al sale fermentati

ANNUNCIAZIONE, ANNUNCIAZIONE! FERMENTAZIONE, FERMENTAZIONE! Bentrovati cari Ravanelli! Eccoci con una nuova proposta all’insegna di semplicità e gusto! Dei limoni fermentati si fa largo uso nella cucina marocchina e siciliana: grazie al processo di fermentazione perdono la durezza della nota acida e diventano molto più aromatici. Risultano gradevoli tal quali, ma anche tagliati a fettine sono perfetti da aggiungere all’insalata, nei cocktail, nel risotto, ma anche nelle farciture dei panini! Sono l’accompagnamento…

Continua >>

Rejuvelac o acqua di Ann Wigmore

Questa è una ricetta propedeutica alla pubblicazione dei nuovi formaggi fermentati, che arriveranno a breve. Ma è anche una minaccia. FATELA SUBITO! E’ troppo facile e ricca di benefici! Il Rejuvelac è una bevanda dal gusto di limone, leggermente acidula, prodotta dalla fermentazione spontanea di cereali integrali germogliati, senza nessuna aggiunta. La madrina di questa geniale diavoleria è Ann Wigmore, personaggio discusso e controverso, americana di origine lituana, fondatrice dell’Hippocrates…

Continua >>

Il Formaggio dell’uomo povero o Formaggio di bulgur: Kechek El Fouqara

‘In Libano, circa dieci chilometri dalla città antica di Tiro, cittadina fondata dai Fenici nel III millennio a.C., vi è Majedl el Zoun, un piccolo villaggio di agricoltori musulmani situato in un paesaggio roccioso secco, non lontano dal confine con Israele. Il loro Kechek el Fouqara o il “formaggio dell’uomo povero” non prevede l’utilizzo del latte di origine animale, ma viene prodotto usando bulgur di frumento fermentato in acqua e…

Continua >>

Parmigiana raw

Cari Ravanelli, ben trovati! Qui a Milano le temperature non sono certo estive, ma la parmigiana raw mi fa una gola infinita! Ingredienti: 2 Melanzane, meglio se private della buccia, essiccate per 10 ore (al sole o con il programma raw del vostro essiccatore) 20 Pomodorini del piennolo frullati e scolati per il tempo di essicazione delle melanzane (il liquido che avanza? bevetelo tutto d’un sorso!) formaggino essiccato (potete scegliere…

Continua >>