Nasi goreng: riso in padella all’indonesiana

Vegan In Chic

Ricetta di Vegan In Chic

27 novembre 2020

Procedimento

Se siete amanti della cucina indonesiana, sicuramente vi siete imbattuti nel nasi goreng, una delle ricette simbolo di questo Paese. Chi non l’ha ancora assaggiato né ne abbia mai sentito parlare deve sapere che nasi goreng significa “riso fritto”, anche se al dire il vero è bollito e poi passato in padella. Nonostante questa terminologia alquanto umile, è un piatto a dir poco fantastico: è squisito, leggero e al tempo stesso molto nutriente e saziante e per di più se ne può facilmente fare una versione vegana!  La versione originale, oltre alle verdure, prevede l’utilizzo di pollo e/o gamberetti per poi essere servito assieme a un’omelette o con un uovo all’occhio di bue. Una volta pronto, viene condito sia con del sambal oelek sia con del kecap manis. Il primo è un piccantissimo condimento a base di peperoncino tritato e lime; il secondo, invece, è una ricca e dolce salsa…

Ricettari e libri vegan