Pasta Timilia cotta ad assorbimento con ceci e olive taggiasche

Natura in Cucina

Ricetta di Natura in Cucina

5 maggio 2019

Procedimento

Oggi cuociamo la pasta con il metodo ad assorbimento: un procedimento che ricorda la cottura del riso pilaf in cui si utilizza una quantità di acqua tale che risulti completamente assorbita a fine cottura.   All’inizio potrà sembrare un po’ complicato, ma prendendo confidenza con questo metodo, non tornerete più a lessare la pasta e scolarla come avete fatto fino ad ora. Le prime volte magari vi capiterà di trovarvi con la pasta cotta e con acqua ancora in pentola : in questo caso eliminate l’acqua in eccesso con un mestolo. Se invece la pasta è ancora cruda e l’acqua completamente assorbita, aggiungete acqua bollete dosandola con un mestolo. Comunque non scoraggiatevi perchè alla fine il risultato sarà una pasta cremosa e completamente amalgamata con il suo condimento! Se state leggendo questo post in inverno, ecco QUI una versione con le verze.   Buon divertimento!!!   Nella sezione “Proprietà” troverete…

Ricettari e libri vegan