Strudel di pasta phyllo tofu e verdure miste al curry e zenzero

Parole Vegetali

Ricetta di Parole Vegetali

14 gennaio 2019

Procedimento

La pasta phyllo è una buona base sia per ricette dolci che salate. Credo sia uno di quegli ingredienti che non dovrebbero mancare in frigorifero. Mi piace particolarmente per la versatilità, facilità di utilizzo (unico accorgimento è lavorarla velocemente in quanto tende a seccare all’aria in pochissimo tempo) e per la croccantezza del risultato finale dopo il passaggio in forno. Oggi ho preparato un golosissimo strudel salato farcito di foglie verdi che avevo nell’orto (cavolo nero, broccolo fiolaro, verza, barbe di finocchio, la parte verde del porro). Nell’ottica antispreco, è un vero peccato non utilizzare la parte esterna delle verdure. Ho aggiunto carota e tofu per ottenere un piatto unico saziante e goloso, zenzero fresco e curry per conferire una nota etnica e profumata. Ingredienti (per 2 strudel): 10 fogli di pasta phyllo 300g di erbe verdi miste (cavolo nero, verza, barbe di finocchio, parte verde del porro, broccolo fiolaro)…

Ricettari e libri vegan