Wurstel vegan e glutenfree

La Mia Cucina Vegetale

Ricetta di La Mia Cucina Vegetale

4 aprile 2018

Procedimento

I wurstel vegani e vegetariani si trovano ormai facilmente in commercio, ma autoprodurli in casa è in realtà molto più facile e veloce di quanto non si creda. Questi sono anche senza glutine e senza grassi aggiunti, sani, leggeri ma molto saporiti grazie al tofu affumicato, ingrediente chiave che conferisce il caratteristico sapore. Dopo la cottura a vapore si possono conservare in frigo in un contenitore chiuso per qualche giorno oppure congelare. Al momento di servirli consiglio di passarli in piastra o padella con un po’ d’olio (essendo privi di grassi così al naturale sono un po’ asciutti). Lasciateli interi se volete farcire panini e hot dog (non dimenticate le salse! Senape e ketchup ci stanno divinamente) oppure tagliateli a rondelle per aggiungerli ad altre preparazioni come sulla pizza, insieme ai crauti, patate o verza stufata.

Ricettari e libri vegan