Pasta sfoglia al cacao

Paradiso dei Dolci Vegan

Ricetta di Paradiso dei Dolci Vegan

11 febbraio 2018

Procedimento

Pasta sfoglia al cacao A cura di Paola Laura Fabbri Gia conosciuta da Egizi, Greci e Romani, che la preparavano con olio al posto del burro .Detta anche “sfogliata”, è una pasta cotta al forno, leggerissima e molto friabile. La sua lavorazione è piuttosto lunga e richiede una certa attenzione nel manipolare gli ingredienti, affinchè l’aria possa inglobarsi tra i vari strati di pasta e burro, per poi dilatarsi durante la cottura con un processo chiamato: “lievitazione fisica”. La prima versione moderna della pasta sfoglia (burro al posto dell’olio), con l’esatta indicazione dei vari “giri”, fu ideata da François Pierre de la Varenne.  Fu Marie-Antoine Carême detto il cuoco dei re e il re dei cuochi, che stabilì il metodo a 5 giri che è tutt’oggi in uso. L’impasto deve essere fatto con farina, acqua e burro (nella stessa quantità della farina). La preparazione avviene in stadi successivi (fino a sei) che consistono nel…

Ricettari e libri vegan