Migliaccio vegan di Carnevale

Paradiso dei Dolci Vegan

Ricetta di Paradiso dei Dolci Vegan

6 febbraio 2018

Procedimento

A cura di Paola Laura Fabbri In passato con questo nome veniva indicato un dolce realizzato con farina di miglio, oggi realizzato con semolino. Sul nostro territorio sono presenti dolci che portano questo nome in molte regioni. Il migliaccio napoletano vanta origini molto antiche, si presume fin dal XI secolo. Il termine deriva dal latino miliaccium, un pane di miglio. Nel XVIII secolo con questo termine si definiva una torta contadina tipica della Campania e della Toscana. Versione vegan Ingredienti: 200 grammi di miglio decorticato oppure di semolino 1 litro di bevanda vegetale (io ho usato soia alla vaniglia) 100 gr. di fecola di patate sciolta in 30 grammi di acqua 400 gr. di ricotta vegetale 150 gr. di zucchero, quello che preferite zeste (scorza grattugiata di un limone e un’arancia mezzo bicchierino per liquore di limoncello (facoltativo), io ho usato liquore Strega i semi contenuti in una stecca di…

Ricettari e libri vegan