Crema di aglio orsino alghe e sesamo

Parole Vegetali

Ricetta di Parole Vegetali

3 Aprile 2017

Procedimento

L’ aglio orsino (Allium ursinum), è una pianta bulbosa che cresce spontanea nei sottoboschi umidi o vicino a corsi d’ acqua fino ai 1.500 metri di altezza. Deve il suo nome al fatto che gli orsi ne mangiano in gran quantità appena usciti dal letargo in quanto possiede notevoli proprietà ricostituenti. Dunque fidiamoci di questi splendidi animali e mangiamo l’ aglio orsino che fa bene! Il sapore è simile all’ aglio comune, ma ha il vantaggio di essere molto più delicato come sapore e crea meno “effetti collaterali” del parente. Si possono utilizzare foglie, fiori e bulbi. Io ho usato solo le foglie per crearne una crema che ho usato sia per condire delle friselline da antipasto, sia per condire batate viola e daikon lessati. Per evitare l’ uso del sale ho aggiunto le alghe e per limitare l’ olio ho aggiunto del sesamo. Si sposa bene con la pasta…

Ricettari e libri vegan