Testaroli al pesto di mandorle semi di girasole pomodori secchi e basilico

Parole Vegetali

Ricetta di Parole Vegetali

4 gennaio 2017

Procedimento

Una ricetta semplice e veloce da realizzare, per dare il benvenuto al nuovo anno con l’ augurio che si possano realizzare i vostri sogni più belli. Per chi non conoscesse i testaroli, sono una pasta della Lunigiana di antiche origini che si presenta in forma di dischi sottili. Il termine deriva dalla parola “testo” il contenitore rotondo in ghisa (anticamente argilla) nel quale avviene la prima parte della cottura. La base è farina di grano. La loro porosità li rende perfetti con qualunque tipo di sugo. Io ho scelto un pesto semplice che contiene diversi ingredienti benefici. Completano il piatto le alghe hijki, che possiedono svariate proprietà nutrizionali fra cui fibre, iodio, magnesio, ferro e calcio. Avendo utilizzato il gomasio e le alghe ho omesso il sale. ingredienti (per 2 porzioni): 120 g di testaroli della Lunigiana 8 pomodori secchi 2 cucchiai di semi di girasole 2 cucchiai di mandorle…

Ricettari e libri vegan