Puré di fave bianche decorticate e biete

Vegan Glory

Ricetta di Vegan Glory

28 dicembre 2016

Procedimento

Le fave (vicia faba), sono un’ottima fonte di fibre e proteine, povere di grassi saturi, colesterolo e sodio. Questo piatto di purea di fave bianche è tipico della Puglia e viene servito solitamente insieme alle biete e la cicoria bollita. Può essere servito come un piatto unico con del pane integrale o anche come antipasto in piccole quantità. La purea viene mantecata con un buon olio d’oliva pugliese, e servito caldo. Dosi per 4 persone. Preparazione: 20 min. (più il tempo di ammollo delle fave) Cottura: 60 min INGREDIENTI  250 g fave secche bianche 2 patate a pasta gialla 200 g biete e cicoria fresche 1/2 cipolla olio d’oliva sale integrale – pepe nero Mettere in ammollo le fave e fare riposare per almeno 6 ore (meglio una notte intera). Lessare le biete e la cicoria in abbandonante acqua, quindi scolare perbene e tenere da parte. Mettete in una pentola capiente le fave, la cipolla sbucciata e tagliata…

Ricettari e libri vegan