Spaghetti di grano saraceno con pesto di foglie di ravanello e shiso

Parole Vegetali

Ricetta di Parole Vegetali

21 settembre 2016

Procedimento

Le foglie di shiso sono chiamate “Oba” in giapponese. Sono usualmente utilizzate come accompagnamento al pesce crudo perché hanno proprietà di debole anti veleno e stimolano le funzioni intestinali. Si possono anche cucinare in tempura (le ho provate e devo dire che sono estremamente gustose). Il gusto è fresco e pungente, un mix fra menta ed anice. In questo caso le ho usate crude in abbinamento a delle foglie di ravanello scottate, i due sapori si completano meravigliosamente. Non buttate l’ acqua dove avete scottato le foglie di ravanello, ma bevetela. Possiede proprietà depurative ed antinfiammatorie. Ovviamente bisogna scegliere foglie non ingiallite e bio. Ingredienti (per un vasetto di pesto): le foglie di 20 ravanelli bio 15 foglie di shiso verde 4/5 foglie di erba limonina (in alternativa succo di limone qb) 1 pugno di noci di macadamia (oppure mandorle o pinoli) 1/2 prugna umeboshi (in alternativa sale marino integrale)…

Ricettari e libri vegan