Polpette di ceci, spinacini e semi di chia

Natura in Cucina

Ricetta di Natura in Cucina

22 Luglio 2016

Procedimento

Finalmente sono riuscita a fare delle sfiziose polpette senza utilizzare nè farine, nè pane grattugiato, nè tanto meno semi frullati. Era da un po’ che provavo tra esperimenti clamorosamente falliti e tentativi al limite dell’accettabile e finalmente oggi ho avuto successo, utilizzando questo ingrediente eccezionale: i semi di chia. Da dove arrivano questi semini più piccoli di una capocchia di spillo? Per scoprirlo dobbiamo andare nell’America Centrale del XIV secolo, all’epoca dominata dal popolo degli Aztechi. Pare infatti che fossero proprio i semi di chia a dare forza e vigore ai guerrieri Aztechi, che in 200 anni di conquiste estesero il territorio del loro impero dalla costa oceanica a quella atlantica. E forse furono ancora i semi di chia ad infondere loro il coraggio per battersi contro le moderne truppe di Cortes, in quelle sanguinose ed impari battaglie che misero fine al grande impero azteco del Re Montezuma e segnarono l’inizio di quello spagnolo. I semi di chia vennero però ignorati…

Ricettari e libri vegan