Testaroli della Lunigiana con crema di broccoli e noci

L'Ingrediente in più

Ricetta di L'Ingrediente in più

25 novembre 2015

Procedimento

Oggi ho rivisitato un piatto al quale sono molto legata, perché fa parte delle tradizioni della mia provincia (Massa Carrara),  in particolare della Lunigiana: i testaroli. I Testaroli della Lunigiana sono una pasta di origini molto antiche. Erano già noti ai tempi dell’Impero Romano, sono divenuti nel corso del tempo un piatto tipico della cucina povera dell’alta Toscana.. Ancora oggi vengono realizzati con gli stessi semplici ingredienti: farina, acqua e sale. Nella zona dell’antica città di Luni (che oggi corrisponde al territorio della provincia di Massa e Carrara), vengono impastati giornalmente dai fornai. Il termine “Testaroli” deriva dalla parola “testo”, che è il contenitore in ghisa (un tempo in terracotta) in cui vengono cotti. Oggi sono fatti di farina di grano, ma anticamente si facevano col farro, e si presentano come dei dischi molto sottili con un diametro di circa 40 centimetri. Solitamente si acquistano freschi presso i fornai, ma…

Ricettari e libri vegan