Vegan Pitta ‘nchiusa o pitta ‘mpigliata

Paradiso dei Dolci Vegan

Ricetta di Paradiso dei Dolci Vegan

21 novembre 2014

Procedimento

Versione vegan a cura di Paola Laura Fabbri Questa volta mi perdonino i calabresi  ….a far la bocca dolce ai commensali penserà la famiglia dello sposo, che a fine pranzo dovrà offrire la pitta ‘mpigliata preparata anzitempo curando che la pitta sia di finezza giusta…  Così recita un documento del 1728 che sancisce il contratto di matrimonio stipulato tra i coniugi Giaquinta di San Giovanni in Fiore che acconsentirono a dare in sposa la propria figlia al benestante Battista Caligiuro. (http://www.cookaround.com/cucina-regionale/cms/calabria/monografie/pitta-mpigliata) Fin nell’antichità la“pitta” era un alimento conosciuto. Nell’antico Egitto, per il genetliaco del Faraone, si consumava una schiacciata condita con erbe aromatiche. Erodoto ci ha tramandato delle ricette babilonesi. Archiloco di Paro, poeta e militare del VII secolo a.C., ci informa della sua “focaccia impastata” come l’alimento principale del soldato. “Pitta” che, in greco, significa focaccia, pane, piatto. La Grecia ci tramanda schiacciate e focacce come alimento diffuso e…

Ricettari e libri vegan