Melanzane in ritardo quasi alla sudanese

Betti Taglietti

Ricetta di Betti Taglietti

19 ottobre 2014

Procedimento

La ricetta è riadattata da L’africa nel piatto di Piersandro Pallavicini, uno delle decine di libri di cucina che possiedo: questo non è vegan, ovviamente, ma è bello. Racconta le storie di chi ha condiviso le ricette con l’autore, spiega l’origine e l’uso di alcuni dei più comuni ingredienti presenti nelle ricette africane, e tratta tutto con un piglio divertente. Nella ricetta originale le melanzane erano sbucciate e fritte: ottime, giuro, ma avevo bisogno di maggiore leggerezza, quindi le ho grigliate. Vado con la ricetta! COSA SERVE (per 2): 2 melanzane lunghe e strette, o 1 grande e grossa 3 cucchiai di burro d’arachidi 3 cucchiai di succo di limone 2 spicchi d’aglio tritato 2 cucchiai di prezzemolo tritato un bicchiere d’acqua sale, pepe nero macinato fresco a piacere: un bicchiere di riso integrale COME SI FA: Tagliate le melanzane a fettine sottili, cospargetele di sale fino e fatele riposare venti…

Ricettari e libri vegan