Ode alla zucca

Parole Vegetali

Ricetta di Parole Vegetali

6 novembre 2013

Procedimento

Ve lo dico a priori: questo non è un piatto da tutti i giorni. Questo è un piatto da occasioni speciali. Dopo giorni di schizzi sui fogli bianchi (non fate quella faccia, ora vi spiego… a volte quando voglio creare qualcosa di particolare, parto dall’immagine che ho nella mia testina e dai colori… l’accademia di belle arti mi ha segnato! ). Passo poi all’accostamento delle consistenze, quindi a come trovare un equilibrio nel gusto. Per finire, penso alle varie cotture per ottenere l’effetto desiderato. Ci ho messo del tempo, perchè l’occasione speciale di cui vi parlavo, è il primo contest organizzato dalla CESCA . Una ragazza dotata di un sense of humor, ed una ironia che è la prerogativa delle persone intelligenti. Inoltre dove la trovate un’altra come lei, che gira un tutorial ( sta parola mi ha sempre fatto impressione non so perchè…) sulla maionese vegan, non una mayo…

Ricettari e libri vegan