El risott giald

Parole Vegetali

Ricetta di Parole Vegetali

21 Ottobre 2013

Procedimento

Alla fine degli anni ’70, quando ero bambina,  a Milano non esistevano tante scuole di pensiero sul risotto.Il risotto allo zafferano ( el risott giald in dialetto milanese ), era così fatto : soffritto di cipolla / burro / midollo, brodo di carne di bollito misto aggiunto mestolo dopo mestolo, e zafferano aggiunto a 3/4 di cottura ( non all’inizio, non a metà, non alla fine e questo era insindacabile ).Mantecato a fiamma rigorosamente spenta con burro e grana padano. E doveva essere all’onda.Quello avanzato il giorno dopo, veniva fatto al salto con altro burro ( alla faccia del colesterolo ).Gli inverni erano molto più nebbiosi umidi e rigidi, al punto che mio nonno ogni tanto mi dava il vov caldo, un liquore a base di uovo ( e mi piaceva anche ).Avete capito bene, un liquore caldo a base di uovo, ad una bambina.Ricordo el toni ( la tuta…

Ricettari e libri vegan