Coste fritte in pastella

VeroVegan

Ricetta di VeroVegan

23 Novembre 2012

Procedimento

Stavo pulendo la mia bella bieta, per poi lessarla e mangiarmela condita con olio, sale e limone come piace a me. Ho notato che le coste erano belle grosse e così mi si è accesa la lampadina: farle fritte! Ingredienti: coste sale marino integrale farina tipo 1 (meglio quella di riso però) olio di semi di girasole spremuto a freddo pan grattato Procedimento: Pulite la bieta tagliando i gambi (le coste appunto). A parte mettete in un piatto la farina, aggiungete a poco a poco l’acqua e sbattete con una forchetta fino a che non si forma una pastella cremosa. Passate le coste prima nella pastella e poi nel pan grattato. In una padella mettete abbondante olio di girasole, portatelo a temperatura e poi tuffateci le coste. Quando sono dorate tiratele fuori e posatele su un piatto, coperto da un paio di fogli di carta da cucina, per assorbire l’olio….

Ricettari e libri vegan