• Salsa di fagioli e capperi
  • Tropical smoothie carote e curcuma
  • Babaganoush (crema di melanzane)
  • Morbidi muffin ai mirtilli e mascobado
  • Insalata di miglio ricca

Salsa di fagioli e capperi

semplicemente divino anche se semplicissimo da fare….basta un attimo per risolvere una serata tra amici improvvisa…una semplice salsa molto versatile..da mettere negli hamburgher veg …sui crostini,sulle bruschette.sull insalata,con le verdure grigliate…occorre più tempo a scrivere come si fa ,che a farla… ingredienti per una dose pari a due ciotole che vedete in foto: 150 gr di fagioli bianchi di spagna scolati 15 gr di capperi 1 cucchiaio di lievito alimentare…

Continua >>

Tropical smoothie carote e curcuma

L’ abbronzatura vien …mangiando. E come si mantiene? Sempre allo stesso modo! Il metodo più semplice e veloce per proteggere la nostra pelle in qualsiasi stagione dell’anno, idratarla e mantenere a lungo l’abbronzatura è quello di sorseggiare un TROPICAL SMOOTHIE CAROTE e CURCUMA. Il merito è quello del beta-carotene, appartenente alla famiglia dei carotenoidi e precursore della Vitamina A.

Continua >>

Babaganoush (crema di melanzane)

Considero che la melanzana sia uno tra gli ingredienti più versatili in cucina. La puoi preparare insieme ad altre verdure oppure da sola sotto forma di crema, grigliata o fritta. Uno dei modi che amo di più è cucinarla sotto forma di crema. Quello che in Medio Oriente chiamano babaganoush: un composto di polpa di melanzane e spezie varie, aromatizzato al succo di limone e crema al sesamo. Preferisco mangiarla…

Continua >>

Morbidi muffin ai mirtilli e mascobado

Lo zucchero mascobado, per chi non lo conoscesse, è il vero zucchero di canna integrale. Ha un colore decisamente più scuro del classico zucchero di canna del supermercato per intenderci, e un sapore molto più intenso, profumato con tratti di caramello e sentori di liquirizia. Certo, ad un primo assaggio soprattutto se aggiunto al classico caffè, ci risulterà strano come aroma, altera in effetti il sapore originale delle bevande, ma vedrete,…

Continua >>

Insalata di miglio ricca

In questo periodo sto cercando di vivere meglio e mangiare meglio: preparo piani alimentari settimanali, vado a correre due o tre volte a settimana, cerco di evitare cibi fritti pur concedendomeli ogni tanto – soprattutto quando mia madre decide di preparare i pomodori verdi fritti, i fiori di zucca e le melanzane.  Ideare un piano settimanale mi sta aiutando molto, perché quando non lo faccio mi ritrovo a mangiare solo pasta…

Continua >>

Vellutata di zucca

Cari Ravanelli, buongiorno! Per preparare la vellutata, il consiglio numero uno è quello di cuocere la zucca con il nostro metodo ‘ZERO SUDORE’. Già io son pigra, ma comunque non colgo il senso del #armarsidimannaia #devastarsifisicamenteepsicologicamenteperridurrelazuccaadadini e poi #cuocerlafinoafarladiventarepurea??? Perché, perché, perchè tanto sudore??? Io prendo la zucca, la caccio in forno intera (qui il link) e tanti saluti e baci a casa! Ingredienti 1,3 kg di zucca 2 patate sbucciate un litro di brodo…

Continua >>

Torta salata con pomodorini e crema al basilico

Eccoci qua con la prima ricetta post-vacanze. La testa è ancora sulla spiaggia, anche se la pelle si sta già impallidendo…#piccoligranditraumi. Come ti dicevo nell’ultimo post, per le vacanze sono stata in Puglia, patria del sole, del mare e del vento, ma anche del buon cibo. Ho portato a casa un sacco di cose buone: frise, taralli, farine, ma soprattutto tanta verdura e frutta in tutte le forme. Marmellate, sottoli,…

Continua >>

Penne di timilia al pesto di canapa e basilico

Usare i grani antichi è come risalire alle nostre origini…attraverso il cibo. I grani antichi sono dei grani che non hanno subito le selezioni fatte dall’uomo attraverso i secoli, nè con mezzi semplici dovuti all’addomesticamento dato dall’agricoltura, nè in laboratorio. I grani antichi sono grani “selvatici”, che l’uomo non ha mai addomesticato, perchè spesso irregolari, con scarse rese, troppo piccoli… insomma poco gestibili come tutto ciò che rimane selvatico. Ma come tali i…

Continua >>

Millefoglie di verdure

Questa millefoglie è un’alternativa alla classica lasagna, semplice e gustosa, dove la pasta lascia il posto alle verdure, adatta quindi anche ai celiaci. Per mantenere la leggerezza ho preferito grigliare le melanzane e le zucchine, ma potete anche friggerle o rosolarle in padella con un po’ d’olio. Dopo averle grigliate ho proseguito la cottura in padella con la rostiera Crafond. Prive di nickel, cromo e piombo queste pentole sono ideali…

Continua >>

Focaccia pugliese

Splendenti Ravanelli ben trovati! Come vi dicevo nei giorni scorsi, sono felicemente sepolta sotto tonnellate di pomodorini: ragion per cui, saranno protagonisti di un paio di post. La ricetta della focaccia che usiamo è quella già collaudata, ma riproposta per l’occasione con qualche leggero adattamento! Se siete interessanti al tema ‘focaccioso‘, potete anche lasciarvi tentare dalla focaccia con erbette e borragine o dalla focaccia mediterranea o dalla focaccia con l’uva o, ancora, dalla pizza ripiena…

Continua >>